Biscotti fatti in casa

biscotti fatti in casa

biscotti fatti in casa

Mangiare dei biscotti che hai preparato tu non ha prezzo, te li gusti in tutte le maniere, Ora vediamo come prepararli. Ci serve la pasta frolla e a questo punto dobbiamo decidere se comprarla già pronta o la prepariamo noi. Premetto che non è semplicissima fare la pasta frolla, ma naturalmente se la facciamo noi ha un fascino tutto particolare. Vediamo cosa serve per prepararla: 300 grammi di farina 1/2 bicchiere di latte, 100 grammi di zucchero, 100 grammi di margarina, 3 tuorli di uova e una bustina di lievito.  

Mettiamo gli ingredienti in una bacinella ed iniziamo la lavorazione in maniera energica e ci applichiamo fino a quando l’impasto non è diventato bello liscio, a questo punto formiamo una pallina e l’avvolgiamo in una pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigo per 20-30 minuti. Dopo il riposo procediamo con lo stendere l’impasto ed usiamo il mattarello fino a quando non raggiungiamo una sfoglia di circa mezzo centimetro.

Ora possiamo prendere uno stampino rotondo o come si preferisce e formiamo dei biscottini da infornare, sopra io ci ho messo un poco di marmellata, poi dipende dai gusti, prendiamo una teglia e ci mettiamo all’interno la carta da forno, indi posizioniamo i futuri biscotti uno accanto all’altro ma non troppo vicini poiché poi crescono e si attaccano l’uno all’altro. Li inforniamo ad una temperatura di 180° per circa 20 minuti (dipende anche dal tipo di forno) ma ci accorgiamo che sono pronti quando sono belle e dorati. Se si usa la pasta frolla già pronta prendiamo lo stampino ed il gioco è fatto. A voi la scelta

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi