Cake Design svolto corso con successo a Canosa di Puglia

foto corso cake design di gruppo a Canosa

corso cake designe un gran successo

Cake Design svolto corso con successo a Canosa di Puglia Ha riscosso un grosso successo il primo corso di Cake Design patrocinato e promosso dall’Assessorato alla Cultura e Tempo libero del Comune di Canosa di Puglia, che si è svolto domenica 7 ottobre nella sala ricevimenti “Lo Smeraldo”.“L’iniziativa denominata “quando la pasticceria si fa arte”, realizzata in collaborazione con la Decor Sugar – afferma la consigliera comunale con delega allo Spettacolo, Antonella Cristiani- nasce nell’intento di valorizzare la passione per il decoro delle torte che sempre più spesso sta diventando un fenomeno di creatività anticrisi, capace di dare origine a svago e soddisfazione per chi le realizza. In Italia si svolgono migliaia di corsi per imparare a realizzare torte e dolci. La volontà di promuovere tale evento nel nostro Comune è scaturita proprio dall’aver intercettato questo mondo meraviglioso che appassiona molte nostre concittadine che spesso si recano in località lontane per poter partecipare a questi corsi, sostenendo dei costi e dei disagi nel trasporto, considerato che durano un’intera giornata”.

Le corsiste che hanno partecipato – ha proseguito Cristiani -, molte delle quali sono diplomate e laureate, hanno voglia di esprimersi attraverso l’arte del decoro: qualcuna ha persino affermato di voler cambiare vita, cercando di conciliare casa e famiglia”. Materia prima da utilizzare per queste leccornie artistiche è la pasta da zucchero che può essere lavorata, modellata e colorata. Dolci da sogno, torte decorate: questo fenomeno dopo aver spopolato su internet, è sbarcato in Italia direttamente dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna.

L’esperienza ha coinvolto molte donne, senza limiti di età, ed è un esempio di come si possano svolgere attività artistiche in un settore che solitamente o è relegato all’attività familiare o all’attività commerciale privata. “Le nostre corsiste, volenterose di arricchire la loro conoscenza del settore, si sono dimostrate particolarmente brave – sostiene l’assessore alla Cultura, Sabino Facciolongo- . Con grande piacere ho consegnato loro un attestato, apprezzando particolarmente i tanti talenti presenti sul nostro territorio e la loro grande volontà di trovare uno sbocco a questa crisi. Sono contento che abbiamo potuto offrire loro questa opportunità di studio e di partecipazione collettiva e confronto. Stiamo già pensando a nuove iniziative culturali che possano coinvolgere i giovani e i meno giovani di Canosa”.

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi