Filetti di sgombro fritti

filetti Sgombro fritto

filetti Sgombro fritto

Filetti di sgombro fritti

Un secondo ottimo per ogni stagione e poi lo sgombro è un pesce “povero” cioè costa poco ma con molte proprietà nutritive. La ricetta è molto semplice, servono degli sgombri sfilettati, possiamo farlo noi oppure farlo fare direttamente dal nostro pescivendolo di fiducia, dopo che lo abbiamo ben lavato ed asciugato lo condiamo, ed il trucco sta proprio nel condimento, facciamo un trito di prezzemolo, aglio, sale, pepe ed un pizzico di zucchero. Mettiamo il composto ottenuto su entrambi i lati dei filetti di sgombro e lasciamo riposare per circa 30 minuti. In seguito procediamo per la frittura usiamo olio di girasole ed pane grattugiato. In una padella versiamo olio di girasole e quando è pronto passiamo prima il filetto di sgombro nel pane grattugiato e poi nella padella e facciamo friggere in entrambi i lati. Quando il pesce è bello dorato lo togliamo e lo serviamo, Buon appetito.

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi