Come si conserva la farina

conservazione farina

conservazione farina

Come si conserva la farina. Per una massaia la conservazione del cibo in generale è molto importante anche se ora in commercio tutti i prodotti abbondano di conservanti. Una volta mia nonna, che era casalinga contadina, portava al mulino un sacco di grano e le davano in cambio mezzo sacco di farina, esisteva lo scambio o baratto o come lo si vuol chiamare. Mi diceva sempre che la farina và conservata in un luogo fresco dove non c’è umidità ed in un ambiente ben areato. Meglio si conserva in sacchetti di tela oppure in barattoli di vetro ma coperti con un telo, mai usare barattoli con chiusura ermetica. Per vedere se la farina è buona da consumare e quindi si può usare, si distende su un piatto e si spiana e si vede se si sono formati dei piccoli insetti o dei grumi filosi, questi sono i classici sintomi che la farina non è più buona.

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi