Riso saltato thailandese

Riso saltato Thailandese

Riso saltato Thailandese

Vi presento una ricetta esotica: Riso saltato thailandese. Per realizzare questa ricetta serve  riso thailandese, ma va bene anche riso per risotto, una cipolla bianca, due uova, piselli, carote, salsa di soia, salsa di ostriche (può essere sostituita  da Olio di Sesamo) tonno, olio etravergine di oliva, sale e pepe. Sarebbe opportuno cuocere il riso a vapore, con la pentola che usano gli Continua a Leggere

Toast gustoso Mozzarella in carrozza

mozzarella in carrozza

mozzarella in carrozza

Toast gustoso Mozzarella in carrozza. Per preparare questa gustosa ricetta serve: belle mozzarelle fresche, belle grosse perchè vengono tagliate a fette, delle acciughe, uova, latte, farina, pancarrè, sale e pepe e olio di girasole per friggere. Il procedimento è semplice, mettere in una ciotola del latte, poi sbattere delle uova con una forchetta e mettere sale e pepe, immergere la fetta di pancarrè nel latte e condirla con Continua a Leggere

Come preparare la pastella per friggere

pastella per friggere

pastella per friggere verdure

Come preparare la pastella per friggere le verdure e farle diventare dorate e ricoperte di una crosticina croccante, le verdure fritte sono belle da vedere oltre che da gustare e se sono preparate bene si possono mangiare senza problemi per il colesterolo. Servono 250 grammi di farina bianca da versare in una ciotola Continua a Leggere

Penne gratinate con tonno e melanzane

penne gratinate

penne gratinate

Penne gratinate con tonno e melanzane. Un primo piatto sostanzioso ed appetitoso, servono due melanzane, una scatoletta di tonno, pomodori pelati, mozzarella, olio extravergine di oliva ed aromi vari. La preparazione è semplice: tagliare a fette le melanzane e cospargerle di sale per togliere l’acqua ed in seguito grigliarle con il metodo preferito. In una pentola fare soffriggere la cipolla tagliata a fette con olio extravergine di oliva indi aggiungere la polpa di pomodoro e lasciare andare a fuoco lento per 15 minuti poi aggiungere il tonno, avendo cura di togliere la parte liquida contenuta, salare e pepare e fare andare sempre a fuoco lento per altri 10 minuti. Scolare le penne al dente, in una pirofila da forno mettere poco sugo preparato e coprire con la pasta, quindi altro sugo sulla pasta e delle rondelle di melanzane grigliate e mozzarella tagliata e pezzettini, ancora uno strato di penne e sopra ancora sugo, mozzarella e melanzane con aggiunta di un misto di formaggio pecorino e parmigiano…ancora sugo e mettere la pirofila in forno riscaldato a 180° per circa 10 minuti…Buon appetito da zio Penkoleo

Spaghetti col maiale

spaghetti col maiale

spaghetti col maiale

Spaghetti con il sugo di maiale

Per preparare questo piatto semplice ma gustoso servono : 400 gr. di spaghetti – 200 gr. di carne di maiale tritata – circa 50 gr. di lardo – una bella cipolla – polpa di pomodoro tanto quanto basta – peperoncino piccante – pecorino – sale e pepe.

Fare rosolare la cipolla finemente tagliata con olio extravergine di oliva e peperoncino piccante, aggiungere la carne trita e farla insaporire, mettere del vino bianco secco e lasciare evaporare, aggiungere la polpa di pomodoro, salare e pepare e lasciare cuocere a fuoco molto lento per 60 minuti circa, quando il sugo è pronto deve risultare molto denso e pronto per gli spaghetti che avete cotto a parte. Scolare, condire e servire e buon appetito da zio Penkoleo

Olio Aromatico come si prepara

Olio Aromatico

Olio Aromatico

Iniziamo con Olio al peperoncino piccante, molto amato da tante persone. Prendiamo due decilitri di olio extra vergine di oliva aggiungiamo due peperoncini piccanti interi ed uno sminuzzato, due spicchi d’aglio schiacciati. Lasciamo il tutto in infusione al buio per circa tre settimane. Da provare…

Olio alla Maggiorana, un delizioso profumo. Prendiamo olio extra vergine di Oliva due decilitri e aggiungiamo sei rametti di maggiorana fresca e lasciamo in infusione per circa 16 giorni..poi possiamo condire tutto quello che desideriamo.

Olio all’Alloro una aroma da non perdere. per prepararlo occorre sempre dell’ottimo olio extra vergine di oliva, due decilitri, 4-5 foglie di alloro spezzettate, e 5-6 granelli di pepe pestato al mortaio, lasciamo in infusione per 16 giorni e poi lo usiamo per strabiliare i nostri ospiti.

Calamari ripieni peccati di gola

calamari ripieni

Calamari ripieni ricetta facile

Per realizzare la ricetta di Calamari ripieni servono due bei calamari grossi e freschi, un duecento grammi di gamberetti, prezzemolo, aglio, due tuorli d’uovo, 150 grammi di ricotta, brandy, panna fresca tanto quanto basta, burro, sale e pepe, polpa di pomodoro.

Iniziamo pulendo i calamari e dividiamo la sacca dai tentacoli. Lessiamo i tentacoli ed i gamberetti e poi li tagliamo a pezzettini e uniamo la ricotta, un poco di prezzemolo, sale e pepe e due tuorli d’uovo e pane grattugiato, mescoliamo il tutto il composto e farlo amalgamare bene. Prendiamo le sacche dei calamari e le riempiamo con il composto ottenuto e chiudiamo la fessura con degli stecchini. In una pentola facciamo dorare uno spicchio d’aglio ed uniamo i calamari, quando sono rosolati spruzziamo il tutto con il brandy naturalmente a fiamma alta, aggiungiamo la polpa di pomodoro e saliamo alla bisogna, fare andare a fuoco lento per circa 30 minuti indi unire il prezzemolo e servire con un buon bicchiere di vino aglianico. Buon appetito da Zio Penkoleo

Come si preparano le polpette di tonno

polpette di tonno

polpette di tonno

Come si preparano le polpette di tonno una ricetta facile da realizzare e costa anche poco.

Servono i seguenti ingredienti:
2 patate lessate (devono essere fredde)
2 scatole di tonno(piccole) bisogna togliere olio
2 uova fresche
sale, pepe, prezzemolo tritato
pane grattugiato e olio extravergine di olive

Continua a Leggere