Come si conserva il cibo

Come si conserva il cibo – Sono molteplici le tecniche di conservazione, elenchiamo di seguito quelle più comuni:

Refrigerazione: questa viene usata soprattutto per frutta ed ortaggi, la temperatura viene mantenuta sopra 0 gradi in modo che l’acqua che è contenuta rimane liquida.

conservazione cibo

conservazione cibo

Congelamento: l’alimento congelato viene portato ad una temperatura al di sotto di zero gradi e viene messo in contenitori per cibo o delle buste che si vendono nei negozi per alimenti. Alcuni alimenti come il pesce o altri possono perdere il loro sapore naturale. La conservazione può durare circa un anno.

Surgelazione: L’interno dell’alimento raggiunge 18 gradi sotto zero in meno di quattro ore il prodotto rimane inalterato per diverso tempo e le sue caratteristiche anche dopo un anno sono le stesse. La confezione del surgelato è sempre in una busta oppure in una scatola.

Altri metodi che vedremo di seguito: Con il calore sottovuotodisidratazioneatmosfera controllata additivi

Il miglior pranzo da portare in ufficio un’idea di Viola Dante

Il miglior pranzo da portare in ufficio un’idea di Viola Dante

Ho letto con interesse un articolo di Viola Dante, la webmaster di www.cosedalmondo.com , che spiega in modo semplice il modo migliore di consumare il pasto per tutti quelli che non hanno una mensa nel posto di lavoro. Non mi resta che segnalarvi il link per leggere l’articolo per intero: Il migior pranzo da portare in ufficio Mangiare sano fuori casa