Seppioline con piselli mare e monti

seppioline piselli

seppioline piselli

Seppioline con piselli un buon piatto da gustare con simpatia

Prendere delle seppioline (anche quelle surgelate vanno bene, se fresche ancora meglio) farle soffriggere con uno spicchio d’aglio e dell’ottimo olio di oliva extravergine, aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco secco e lasciare evaporare a fuoco vivo, aggiungere i piselli e lasciare andare per 10 minuti, poi mettere dei pomodorini tagliati in quattro, salare e pepare e se necessario aggiungere del brodo vegetale, proseguire a fuoco lento per circa 20 minuti ed infine gustarli con del pane fatto a bruschetta..buon appetito da zio Penkoleo

ricetta al forno con uova piselli e prosciutto

uova piselli prosciutto

uova piselli prosciutto

Prendere un porro, farlo a fettine e rosolarlo con un poco burro, unire i piselli e dopo mettere pochina panna da cucina, procedere a fuoco lento, indi aggiungere la lattuga tagliata a strisce.
Tagliare a dadini il prosciutto cotto e unirlo delicatamente ai piselli, salare e pepare a piacere.
Mettere del burro in una pirofila ed adagiare i piselli e formare 3 fossette tra i piselli.
Mondare solo l’albume delle uova con poco sale e mettere il tutto in una sacca da pasticciera, quindi farlo scendere ai bordi delle fossette dei piselli e poco in mezzo come se fossero tre vulcani.
Mettere la pirofila al forno a circa 200° e cuocere fino a quando gli albumi saranno dorati, togliere la pirofila dal forno ed adagiare delicatamente senza farlo rompere il tuorlo d’uovo nelle fossette dei piselli, e qui ci vuole maestria,  rimettere la pirofila nel forno per pochi minuti ed assaporare questo delizioso piatto con un buon bicchiere di vino aglianico lucano.
Buon appetito da zio Penkoleo ricetta personalizzata