• Sponsor

Risotto con asparagi e mozzarella

risotto asparagi e mozzarella

risotto asparagi e mozzarella

Risotto con asparagi e mozzarella, quando è il periodo di frutta è verdure di stagione bisogna approfittare  per cucinare e mangiare secondo i ritmi della natura, se poi possiamo acquistare i prodotti a Km zero, direttamente dai contadini ancora meglio. Oggi vi voglio presentare una ricetta semplice ma veramente buona, un Continua a Leggere

Paglia e fieno ai gamberetti

gamberetti paglia fieno

gamberetti paglia fieno

Paglia e fieno con gamberetti, un piatto facile da realizzare e con poche calorie per una linea da prova costume. Servono dei gamberetti puliti e lessati, delle tagliatelle, un cucchiao di olio extravergine di oliva, panna da cucina e concentrato di pomodoro. Frullare metà dei gamberetti con la panna di cucina ed al pomodoro, pepe ed olio, una volta ottenuta la salsina aggiungere  e mescolare i gamberetti rimasti e dopo aver scolato le tagliatelle condirle con il preparato e buon appetito da zio Penkoleo

Gnocchi appetitosi con ricotta salata

Gnocchi con ricotta

Gnocchi con ricotta

Gnocchi appetitosi con ricotta salata. Un piatto molto facile da realizzare, servono 500 gr. di gnocchi, 300 gr. di pomodori pelati, una cipolla, olio extravergine di oliva, olive nere, sale pepe e naturalmente della ricotta salata che in Lucania chiamiamo Ricotta Tosta. Il procedimento è il seguente: dopo aver tagliato la cipolla a pezzetti,  la fate soffriggere con olio extravergine di oliva ed in seguito i pomodori pelati tagliati a pezzetti e lasciateli andare a fiamma bassa, poi salate e pepate ed aggiungere le olive nere e lasciare proseguire la cottura. In una pentola mettete a cuocere gli gnocchi, in 5 minuti sono pronti, e fateli saltare con la salsa preparata poi mettete nel piatto ed aggiungere delle scaglie di Ricotta Tosta e il piatto è servito. poi se volete potete gustali con un buon bicchiere di vino aglianico

Spaghetti con sugo di tonno e ricotta

spaghetti tonno ricotta

spaghetti tonno ricotta

Spaghetti con sugo di tonno e ricotta Per realizzare  questo piatto servono i seguenti ingredienti per 4 persone

-350/400 gr di spaghetti (io li faccio alla chitarra)
-sugo
-2 scatolette di tonno
-250 gr di ricotta

Iniziamo preparando il sugo. Fare soffriggere la cipolla con un filo d’olio, successivamente aggiungere il sugo. Far cuocere a fuoco basso e salare. Aggiungere poi il tonno e la ricotta.
Scolare la pasta e condire. Spolverare con parmigiano.

Una ricetta di Angelica Spezzano

Riso saltato con pollo fritto

Riso saltato con pollo fritto

riso saltato

Ingredienti: riso, olio extravergine, uova, salsa di soia, ali di pollo, sale, pepe, aglio, peperoncino piccante tritato, zucchero, prezzemolo, farina

Preparare il riso al dente, in una padella mettere aglio ed olio ed aggiungere il riso ed un uovo intero, girare fino a quando non si amalgama il tutto ed aggiungere la salsa di soia.

Preparare le ali di pollo, dopo averle ben pulite ed asciutte con un panno, mettere in un recipiente e condire con sale, pepe, aglio tritato finemente, il peperoncino piccante e prezzemolo, un poco di zucchero, lasciare amalgamare bene per almeno 1 ora, poi infarinare e friggere a fuoco basso, coprire con coperchio e girare ogni tanto, fare friggere per 30 minuti mettere il pollo sopra il riso e Buon pranzo da zio Penkoleo, ottimo se accompagnato dal nostro buon vino aglianico

Fettuccine al baccalà

Fettuccine al baccalà

fettuccine al baccalà

Ingredienti: mezza cipolla bianca, passata di pomodoro, baccalà pronto per essere cucinato, olio d’oliva extravergine, mezzo bicchiere vino bianco secco, sale.

Tagliare molto sottile la cipolla in una padella alta, aggiungere 3 pezzi di baccalà e passata di pomodoro, il baccala deve sempre essere coperto dal sugo, aggiungere 3 bicchierini di acqua calda, fare cuocere lentamente fino a quando il baccalà non si sfalda e non si diffonde tutto il suo profumo per tutta la casa, indi fare restringere il sughetto , quando avviene questo aggiungere 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e farlo sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco secco, scolare le fettuccine al dente ed aggiungerle alla padella e fare amalgamare il tutto. Se si accompagna con una buona bottiglia di vino aglianico allora è festa grande

Buon appetito, ricetta e foto sono di Fiorella Amato

Spaghetti alle vongole

Spaghetti alle vongole

spaghetti alle vongole

Un piatto veramente gustoso che va bene per tutte le stagioni, servono delle vongole veraci  belle fresche che si deve sentire il profumo del mare, almeno 400 grammi, olio extravergine di oliva, aglio, prezzemolo, e peperoncino secco piccante oppure chi preferisce al suo posto ci mette il pepe nero.
Le vongole bisogna lasciarle nell’acqua con un poco di sale per alcune ore per fare uscire la sabbia, si può fare velocizzare il processo aggiungendo del peperoncino piccante in polvere nell’acqua, in meno di un’ora le vongole sono pronte per essere cucinate.
In una padella mettere olio d’oliva extravergine ed aglio a spicchi, quando l’aglio è ben dorato aggiungere le vongole e mettere un coperchio sopra, il fuoco deve essere vivace, ci vogliono circa 15 minuti per la cottura, girare ogni tanto ed alla fine mettere il peperoncino in polvere piccante oppure il pepe nero, una manciata di prezzemolo fresco tritato, quindi aggiungere gli spaghetti al dente e farli amalgamare bene.
Un piatto semplice da fare ma veramente da leccarsi i baffi.
Buon appetito da zio Penkoleo