Calamari ripieni peccati di gola

calamari ripieni

Calamari ripieni ricetta facile

Per realizzare la ricetta di Calamari ripieni servono due bei calamari grossi e freschi, un duecento grammi di gamberetti, prezzemolo, aglio, due tuorli d’uovo, 150 grammi di ricotta, brandy, panna fresca tanto quanto basta, burro, sale e pepe, polpa di pomodoro.

Iniziamo pulendo i calamari e dividiamo la sacca dai tentacoli. Lessiamo i tentacoli ed i gamberetti e poi li tagliamo a pezzettini e uniamo la ricotta, un poco di prezzemolo, sale e pepe e due tuorli d’uovo e pane grattugiato, mescoliamo il tutto il composto e farlo amalgamare bene. Prendiamo le sacche dei calamari e le riempiamo con il composto ottenuto e chiudiamo la fessura con degli stecchini. In una pentola facciamo dorare uno spicchio d’aglio ed uniamo i calamari, quando sono rosolati spruzziamo il tutto con il brandy naturalmente a fiamma alta, aggiungiamo la polpa di pomodoro e saliamo alla bisogna, fare andare a fuoco lento per circa 30 minuti indi unire il prezzemolo e servire con un buon bicchiere di vino aglianico. Buon appetito da Zio Penkoleo

Bignè ripieni

Bignè ripieni

Bignè ripieni

Bignè ripieni di philadelphia e prosciutto (x 4/5 persone)

– 1 confezione di bignè
– 2 confezioni di philadelphia
– 1 confezione di prosciutto cotto a fettine
– 1 confezione di panna da cucina

Per preparare i bignè ripieni iniziamo tagliando a metà i bignè. In un recipiente a parte prepariamo il ripieno. Uniamo il philadelphia al prosciutto cotto (precedentemente sminuzzato con un coltello) e uniamo bene il composto. Riempire i bignè e sistemare in una teglia da forno. In un pentolino scaldare la panna e, una volta calda, versare sui bignè ripieni. Mettere in forno x circa 10 minuti a 200°C. Spolverare con formaggio grattugiato a piacere.

Ricetta di Angelica Spezzano